News

La Tognazza e i suoi vini nella cucina dello chef Guido Mascellani

Posted On maggio 24, 2016 at 5:29 pm by / No Comments

“Mi lascio alle spalle la “fatica” per le energie spese per l’organizzazione e l’allestimento dello show room della  Tognazza Amata a Ferrara e degli ultimi eventi organizzati in questa magica location che è Palazzo Spisani. Mi  godo le soddisfazioni per la buona riuscita di questi ultimi eventi, in particolare della bella cena allestita come tributo a Ugo Tognazzi e per l’opening del progetto show room e finalmente trovo il tempo per descrivere, a modo mio, i vini della Tognazza.

Ho giocato con una rielaborazione di una insalata tiepida di mare di Ugo e ho apprezzato l’armonia e l’equilibrio del  Tapioco che, con la sua fragranza e freschezza ha esaltato la mia ricetta. Ho continuato con lo stesso vino in abbinamento ad una lasagna inedita, insaporita dal salmone marinato e dalla provala affumicata… un equilibrio perfetto.

Ho proseguito con il Come se fosse e ne ho colto la grande struttura, l’armonia e la piacevole persistenza abbinandogli  il baccalà  ingentilito da una crema di piselli. 

Ho infine degustato il vino che più degli altri mi ha stupito, l’intenso e persistente Antani, un vero capolavoro di equilibrio e corpo: sentori netti di frutta cotta e spezie, pepe e cacao nel finale. Perfetto nell’abbinamento con la torta di mele e cannella.

Che altro aggiungere? Qualità e sostanza non mancano!!”

Chef Guido Mascellani

 

 

 

Lascia un commento